Grazie alle infinite possibilità di personalizzare una scala per interni, è possibile scegliere forme, dimensioni e materiali differenti. Ogni materiale costruttivo ha le sue peculiarità e caratteristiche che devono essere preservate attraverso periodiche operazioni di manutenzione e pulizia. Svolgere piccoli interventi di pulizia permette di conservare i materiali e ottenere il miglior effetto estetico della scala.

In questo post abbiamo voluto riepilogare alcuni semplici consigli per ottenere il massimo dalle proprie scale, facendo una specifica distinzione tra i materiali, che richiedono interventi diversi.

Come pulire le scale in legno

Il legno conferisce a qualsiasi ambiente un tocco di fascino e crea immediatamente una sensazione di accoglienza e di calore. Per mantenere le sue caratteristiche uniche, è necessario dedicare la giusta attenzione ed utilizzare i prodotti più adatti.

Il legno è un materiale delicato, non richiede MAI l’utilizzo di sostanze chimiche aggressive per essere pulito. Il giusto procedimento è incredibilmente semplice. In prima battuta consigliamo una pulizia “a secco” rimuovendo granelli di sabbia, sporco con una scopa. L’obiettivo è evitare che eventuali granuli possano graffiare le superficie nel corso delle operazioni successive.

Secondariamente ricorriamo all’utilizzo di un panno in microfibra inumidito con acqua: basta passare il panno delicatamente con movimenti circolari ed eliminare tutta la polvere. Questi due passaggi sono più che sufficienti per pulire in maniera efficace i gradini.

Infine, per scale ridare vita a scale che mostrano qualche segno di usura, possiamo valutare l’impiego di olio paglierino, una sostanza di origine vegetale, che nutre e protegge il legno. È importante notare che, trattandosi di una sostanza oleosa, può rendere le superficie calpestabili scivolose. Quindi va lasciato agire e poi rimosso con un panno per evitare di rendere la scala meno sicura.

Come pulire le scale in marmo

Si tratta di un materiale resistente e pregiato, che trasmette immediatamente un senso di eleganza alla scala. È quindi necessario conservare la bellezza originaria con adeguati interventi di pulizia, senza utilizzare prodotti chimici aggressivi.

Vanno inoltre assolutamente evitati i prodotti abrasivi, che potrebbero graffiare e danneggiare la superficie in maniera irrimediabile. Quando alcuni gradini in marmo mostrano delle opacità è utile valutare i seguenti interventi, ordinati dal meno invasivo al più aggressivo.

Panno umido e acqua calda: un metodo estremamente semplice. È utile però ricordarsi anche di asciugare la superficie, altrimenti c’è il rischio che resti un alone provocato dalla presenza di calcare.

Panno inumidito con acqua ossigenata: Questa soluzione è particolarmente indicata in presenza di macchie evidenti. L’acqua ossigenata, generalmente usata come disinfettante, è in grado di scogliere le macchie e restituire la lucentezza al marmo.

Bicarbonato: Altra sostanza molto facile da reperire che può essere estremamente efficace nella pulizia e lucidatura del marmo. Considerando che il bicarbonato è composto di granuli che hanno un leggero potere abrasivo è necessario utilizzare la sostanza con grande attenzione. È utile impastare qualche cucchiaio di bicarbonato insieme ad una quantità moderata di acqua al fine di ottenere una sorta di crema. La pasta così ottenuta può essere sfregata con delicatezza sulla superficie dei gradini in marmo. La leggera azione abrasiva rimuoverà la macchia e offrirà un effetto lucidante.

Per quanto esistano anche altre soluzioni, più aggressive, è consigliabile lasciarle agli esperti o ai professionisti perché il rischio di danneggiare le superfici inizia ad essere rilevante.

Come pulire le scale in acciaio

L’acciaio inox è spesso impiegato per creare scale dal design moderno e particolare. Per quanto l’acciaio sia un materiale che resiste anche gli agenti atmosferici e all’ossidazione è utile mantenerlo pulito, per garantire la lucentezza originaria.

La pulizia di ringhiere e parapetti è molto semplice perché è sufficiente un panno bagnato con alcol. Per i gradini, più esposti ad usura e sporcizia, è consigliabile utilizzare acqua e sapone, avendo l’accortezza di asciugare per evitare la formazione di aloni dovuti al calcare. Questa soluzione è la più indicata per la pulizia di tutti i giorni, mentre si possono impiegare anche prodotti come sgrassatori per una pulizia a cadenza stagionale. Evitare sempre prodotti abrasivi per non lasciare graffi.

Come pulire le scale in vetro

In questo caso avere vetri lucidi e splendenti è davvero fondamentale per valorizzare al massimo la scala. Prima di procedere con le operazioni di pulizia è utile anche valutare l’impatto dei detergenti impiegati sull’ambiente. 

Il primo obiettivo, nel caso di scale in vetro, è di evitare gli aloni. Per ottenere ottimi risultati consigliamo una combinazione di acqua ed aceto (1 parte di aceto per 5 parti di acqua). L’aceto scioglierà le macchie e le tracce di sporco. Utilizzare un panno morbido in cotone o microfibra, utilizzando una piccola quantità di liquido. Non è necessario il risciacquo. Come avete visto, non è strettamente necessario l’uso di detergenti appositi per il vetro (come ad esempio il vetril).

Le scale in vetro, a differenza di tutti gli altri materiali visti in precedenza, hanno una caratteristica unica: la capacità di essere attraversati dalla luce. E proprio la luce è l’elemento che più valorizza la scala, rendendola leggera ed armoniosa. Quindi una manutenzione costante è necessaria per godere dell’estetica unica e ricercata di una scala in vetro.


Palladio Scale è una ditta specializzata nella progettazione e realizzazione di scale completamente personalizzabili per forme, dimensioni e materiali. Grazie alla nostra esperienza e professionalità siamo in grado di servire sia il mercato nazionale che quello internazionale. Se desideri ottenere maggiori informazioni sulle nostre realizzazioni non esitare a contattarci.

Logo Palladio Scale - White versione
CONTATTACI
Chiedi informazioni, esponici il tuo progetto, saremo lieti di trovare la miglior soluzione per te!

Lascia un commento

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

PRODOTTI

GALLERY

SERVIZI

MATERIALI

CONTATTI





Iscrivimi alla Newsletter, solo contenuti di qualità!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi